NEW FASHION… Capelli ricci corti 2018 2019: come farli e sistemarli


I capelli ricci da qualche stagione stanno vivendo un momento di successo. Spesso trascurati anche dagli hair stylist, perché si pensa sia difficile giocare con forme e lunghezze. In realtà non è così.

Look Elgon

Look Elgon

CAPELLI RICCI: TAGLI E STYLING

I capelli ricci, infatti, si prestano a ogni tipo di lunghezza: medi, lunghi e anche corti. Con i corti si può giocare in molti modi: si possono portare lunghi fino alle orecchie o anche un po’ più oppure corti. Rasati sulle tempie e con le lunghezze lasciate tutte sulla testa oppure con forma più piena e rotonda. In generale, però, il taglio ideale è scalato, per non creare un effetto pesantezza, a cupola. Si può giocare anche con ciuffi e frange, con una riga laterale o anche centrale. Oppure si può lasciare scoperta la fronte.

Look Junya Watanabe

Look Junya Watanabe

COME CURARLI

Per quanto riguarda la cura, i capelli ricci vanno seguiti altrimenti il rischio è quello di trovarsi con una massa informe. A cominciare dallo shampoo, meglio se scelto specificamente per capelli ricci. Il balsamo, invece, non deve essere troppo pesante e soprattutto sarebbe meglio applicarlo solo sulle punte. Per quanto riguarda l’asciugatura, meglio evitare spazzole e pettini e utilizzare un diffusore per il phon, magari applicando prima una mousse o un prodotto termoprotettivo ed elasticizzante. Infine, si può applicare del gel per definire al meglio le ciocche e il riccio.

Look Saint Laurent

Look Saint Laurent

, , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *